Vallo di Diano, Cilento e Caggiano

La cucina tipica Caggianese

La cucina tradizionale di Caggiano è tipicamente contadina in quanto i suoi ingredienti fondamentali e condimenti sono tutti frutto dei suoi campi e dell’allevamento, ad eccezione del sale da cucina, dello zucchero e di spezie come il pepe. Inoltre, sviluppatasi in un’epoca in cui l’autoproduzione era la norma, per la distanza che separa l’abitato dal mare quasi assente è il pesce, ad eccezione di quello conservato (e quindi commercializzato) sotto sale: alici e baccalà.

Il pasticcio caggianese è il re indiscusso della cucina tipica

La fertilità e varietà del territorio ha comunque permesso lo sviluppo di una cucina molto ricca. Il comune, infatti, si estende dai 300-400 metri fino ai 1200–1300 m s.l.m. sostenendo un gran numero di coltivazioni: grano, orzo, granturco, vite, ulivo, noce, castagno, patate, lupini, pomodori, lattuga, rapa, cavolfiore, zucca, meli, peri, cachi, ceci, fagioli, granturco, pesche, prugne, fichi,….

marine_and_waterpark_aquaventure_waterpark_24_09_2014_8965ext

Anche se in via di abbandono, una volta la pastorizia era praticata capillarmente (nei tempi andati erano molte le famiglie che possedevano qualche capra o pecora), così come l’allevamento di animali da cortile (le galline al calar del sole trovavano rifugio nelle stesse abitazioni dei loro proprietari) e, per i più ricchi, il maiale. Non mancavano i conigli. Meno praticato era l’allevamento di bovini, oggi molto diffuso. Per tutte queste ragioni la tradizione culinaria caggianese in ogni stagione offre piatti legati alla ciclica disponibilità di ingredienti.

Da notare che alcuni prodotti un tempo erano acquistati sempre dai paesi vicini perché inspiegabilmente si era convinti che non potessero crescere a Caggiano. Era il caso dell’aglio da Polla, delle cipolle da Sant’Arsenio o delle verze da Sant’Angelo Le Fratte. Lo scambio spesso avveniva in occasione di fiere e mercati che periodicamente si tenevano nei diversi comuni..

15624241_738175833030260_6040797134465269760_n

 

Pros

  • Beautiful and huge property along the Algarve coast
  • Large and quiet natural beach area with rocky coastline
  • Stylish rooms plus villas with full kitchens and organic toiletries
  • Five pools, including a sunken beachside pool and family-friendly pools
  • Four restaurants; an international buffet, Portuguese, Italian, and a bakery
  • Surf-themed family bar, beach bar, sports bar, and juice bar
  • Luxe spa with Turkish bath, sauna, private garden, and kids’ treatments
  • Small, modern fitness room with machines, weights, and exercise balls
  • Tennis courts, bike rentals, PADEL courts, surfing, and water sports
  • Kid-friendly features include menus, clubs, and activities
  • Free Wi-Fi and parking
  • Free breakfast (for those in the hotel section)

Cons

  • Fee for breakfast (for guests in villas or houses)
  • Gym is small for the size of the resort
  • Some guests complain that restaurants are pricey
  • Not the best choice for couples
Tags
Mostra altro

Contenuti simili

Leggi anche

Close
Close